Ultima uscita

Poesia senza fine

Nel fermento della capitale cilena degli anni Quaranta e Cinquanta, Alejandrito Jodorowsky, ventenne, decide di diventare poeta contro la volontà della famiglia. Immerso nel mondo artistico e bohémien dell’epoca, fa la conoscenza di Enrique Lihn, Stella Diaz, Nicanor Parra e molti altri giovani scrittori che diventeranno maestri della letteratura moderna sudamericana. Circondato da quest’universo di intellettuali e sperimentazione poetica, vivrà una vita come pochi hanno osato vivere: sensualmente, autenticamente, liberamente, follemente.

scopri di più

News

Mescalito Film ha condiviso il La realidad de la guerra di Alejandro Jodorowsky. ... See MoreSee Less

La realidad de la guerra... (Vía Ankor Inclán en twitter )

View on Facebook